Tempo del Creato 2024

Sperare e agire con la Creazione

Il tema del Tempo del Creato quest’anno è

Sperare e agire con la Creazione

Nella lettera dell’apostolo Paolo ai Romani, l’immagine biblica raffigura la Terra come una Madre, che geme come durante il parto (Rm 8:22). San Francesco d’Assisi lo aveva capito quando nel suo Cantico delle Creature si riferiva alla Terra come a nostra sorella e nostra madre. I tempi in cui viviamo dimostrano che non ci rapportiamo alla Terra come a un dono del nostro Creatore ma piuttosto come una risorsa da utilizzare.

Eppure c’è speranza e aspettativa per un futuro migliore. Sperare nel contesto biblico non significa restare fermi e silenziosi, ma piuttosto gemere, piangere e lottare attivamente per una nuova vita in mezzo alle difficoltà. Proprio come durante il parto, attraversiamo un periodo di dolore intenso ma sta nascendo una nuova vita.

il simbolo è
Le primizie della speranza,

La speranza è uno strumento che ci consente di superare la legge naturale del decadimento. La speranza ci è data da Dio come protezione e guardia contro la futilità. Solo attraverso la speranza possiamo realizzare in pienezza il dono della libertà. Libertà di agire non solo per raggiungere divertimento e prosperità, ma per raggiungere la fase in cui siamo liberi e responsabili. La libertà e la responsabilità ci consentono di rendere il mondo un posto migliore. Solo quando collaboriamo con il Creato possono nascere le primizie della speranza.

Per approfondire la riflessione teologica che guida il tema e il simbolo del 2024, trovi maggiori informazioni qui.

Comunità dei social media del #TdC

soap2dayCondividi le foto dei tuoi eventi sui social media utilizzando l’hashtag #TempoDelCreato
123movies

Storie del Tempo del Creato

soap2day
123movies